1.
Nato a Vicenza nel 1977, mentre Mark Knopfler è in sala a registrare Sultans of Swing. La musica è la mia prima grande passione.

Prendo fotografie dal 2003. Ad oggi mi occupo prevalentemente di fotografare il campo dell’arte, con cui sono a stretto contatto e di fotografia documentaria, spesso fuori Italia.
Saltuariamente fotografo anche matrimoni, mi diverte molto.
Offro anche servizi alle aziende, sia per quanto riguarda la fotografia che la comunicazione visiva in genere. Sono web/graphic designer e art director da tutta la vita.

 

2.
Luca Peruzzi  (Vicenza,1977) studia psicologia all’università di Padova ma la passione per l’immagine e la comunicazione lo porta a diventare graphic designer e poi art director e a fondare una sua agenzia di comunicazione.

La fotografia accompagna il suo lavoro fin dagli inizi, attraverso lo studio dei maestri, come mezzo di indagine e sperimentazione. 

Nel 2015, con l’incarico come fotografo di Atipografia, galleria e spazio multifunzionale per l’arte contemporanea, la fotografia diventa una professione. 

Ha lavorato con molti artisti contemporanei, tra i quali Vanessa Beecroft.

Ha collaborato con l’accademia di architettura di Mendrisio, svolgendo reportage per l’architetto Francis Kèrè in Mozambico e a Berlino. Poi tanti i viaggi per progetti personali in India, Brasile, Portogallo.

Le sue foto sono state pubblicate su Vogue UA, alla biennale di architettura di Venezia e su numerosi cataloghi d’arte e riviste di settore.

 

 

 

Per contatti

Luca Peruzzi
tel: +39 335 8086680
mail: lucaperu @ gmail.com

skype: lucaperu
instagram: lucaperu